L’attività del CE.N.TR.O. 21 si basa esclusivamente sul volontariato, ma organizzare e gestire le varie iniziative ha inevitabilmente un costo vivo al quale è necessario far fronte. Chiunque desideri sostenere l’associazione contribuirà perciò a rafforzare e consolidare il nostro “ponte” oltre le diversità: qualunque importo è per noi un grande aiuto.

È possibile contribuire:

– con un versamento su c/c postale n. 23666407
– con un bonifico su c/c bancario BPER Banca – IBAN: IT40O0538737070000000799644
– con un bonifico su c/c BancoPosta – IBAN: IT52N0760102400000023666407

intestati a CE.N.TR.O. 21 ONLUS.

Le erogazioni liberali in denaro effettuate a favore dell’Associazione “CENTRO21- ONLUS” da parte di PERSONE FISICHE sono deducibili dal reddito (IRPEF) nel limite del 10% del reddito dichiarato per un importo massimo di 70.000 € annui oppure detraibili dall’IRPEF nella misura del 26% dell’erogazione fino a 30.000 €. La deduzione o detrazione è consentita a condizione che il versamento  sia eseguito tramite banca (bonifico bancario) o ufficio postale (versamento in c/c o vaglia postale) o secondo altri sistemi di pagamento previsti dall’art. 23 del D.L. 241/97.  Ai fini fiscali occorre conservare la ricevuta del versamento.

LA SCELTA DEL 5 PER MILLE A FAVORE DEL “CE.N.TR.O. 21”

È possibile destinare il 5 per mille dell’IRPEF al CE.N.TR.O. 21 Onlus tramite i modelli “730”, “Unico” o “CU”, firmando sotto la voce “Sostegno del volontariato, delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale, delle associazioni e fondazioni” e inserendo il codice fiscale 92034680378 (legge 266/05).
Ricordiamo che il 5 per mille è una possibilità aggiuntiva che non costa nulla al contribuente e che non sostituisce in alcun modo le scelte dell’8 per mille (previsto per lo Stato o le confessioni religiose) e del 2 per mille (per i partiti politici e per le associazioni culturali).

Abbiamo bisogno anche di te. Aiutaci ad andare oltre la diversità.